Italia

Canarie. Scenari per il day after delle imprese: volerà il commercio online

ZEC Promoción

Canarias.- In questo numero del NET Noticias, proprio nei giorni in cui, in Italia come qui in Spagna, prende il via la cosiddetta “Fase 2”, cioè il graduale ripristino delle condizioni di normalità bruscamente interrotte dall’incalzare della pandemia, cominciamo a tratteggiare quelli che saranno i possibili scenari nei quali le imprese si ritroveranno. Certamente, il blocco di molte attività produttive, della quasi totalità del commercio e di tutto quanto connesso al turismo, ha già comportato fratture, discontinuità, lacerazioni che non potranno ricomporsi, se non a caro prezzo: in termini di crollo della ricchezza globale, di milioni di posti di lavoro perduti, di grave deterioramento delle finanze pubbliche, di ulteriore, drammatico impoverimento dei bilanci familiari. Il quadro che si profila è quello di un anomalo, lungo dopoguerra, dove le macerie non saranno di laterizi e calcinacci, ma di aziende, lavoratori, individui che cercheranno di ritrovare la strada, riannodare i fili, recuperare …